Accadde oggi

16 Agosto

1977 - Muore Elvis Presley

16 Agosto
A Memphis muore Elvis Presley (Tupelo, 8 gennaio 1935 – Memphis, 16 agosto 1977), cantante, chitarrista e attore statunitense. Fu definito “il re del rock’n’roll”.
La fusione tra le sonorità country, le influenze del rhythm and blues nero e il nuovo stile del rock’n’roll lo resero in breve tempo popolarissimo. Le suggestive ballate romantiche e la presenza scenica ne fecero uno dei primi idoli di massa della cultura giovanile statunitense. A migliaia ne imitarono lo stile, le movenze e la gestualità. Ancora oggi, la memoria di Elvis Presley è oggetto di una vera e propria venerazione da parte di milioni di fans sparsi in tutto il mondo.
Tra i molti successi si possono ricordare "Love Me Tender", "All Shook Up" e "Don’t Be Cruel".