Un caro saluto

Pubblicato il 15 giu 2018    da Franca Mugittu Lista autori Stampa il Contenuto Crea file pdf del Contenuto
“Non tutti sono adatti all’insegnamento”. Così tra una normativa di legge e l’altra Francesco ha voluto fare la sua “dichiarazione d’amore” per la scuola, i colleghi e gli alunni. “Tutti mi dicono beato, puoi andare in pensione, ma a me mancheranno i ragazzi e voi colleghi”. Ci mancherai anche tu, gentile Francesco, mancheranno le tue esercitazioni antincendio nel bel mezzo di una verifica, o poco prima della ricreazione…
Ci mancheranno tutti i colleghi che si avviano verso un nuovo percorso. Forse Piera potrà ancora partecipare alle serate astronomiche o, chissà in quale luogo, godere delle stelle. Ci mancherà il “bonjour” di Luisella, e la pacata assistenza di Angelina. Ma a noi Prof., con la testa sempre un po’ tra le nuvole, sempre occupati tra didattica, compiti e relazioni, mancherà molto anche la concretezza di Giovanna. Quella sua pacata, gentile, paziente sicurezza che ci ha sempre assistito.
Siamo felici di avervi conosciuto e aver condiviso con voi parte del nostro percorso. Un grande affettuoso augurio, perché la scuola è anche amicizia, condivisione, scambio… Vita!