Un sabato di gennaio... a porte aperte

Pubblicato il 22 gen 2018    da Paolo Figus Lista autori Stampa il Contenuto Crea file pdf del Contenuto
Presenze da record all'Istituto Croce per l'Open day che si è svolto dalla prima mattinata al tardo pomeriggio di sabato 20 gennaio: oltre duecentocinquanta – ben oltre i numeri molto positivi registrati lo scorso anno - i ragazzi delle scuole secondarie di I grado che hanno partecipato all'iniziativa di orientamento organizzata dal Liceo di Via d'Annunzio.
Nel corso dell'appuntamento – interamente autogestito dai liceali del Croce con il supporto dei docenti – è stata presentata la variegata e ricca proposta formativa e didattica dell'istituto: gli indirizzi di studio con le relative discipline, le metodologie didattiche, le opportunità legate alle certificazioni linguistiche e alle occasioni di studio all'estero e di scambio culturale, le attività di Alternanza Scuola Lavoro e gli sbocchi professionali e universitari post diploma coerenti con il profilo del nostro Liceo.
Per tutto il corso della giornata si sono alternate esercitazioni pratiche nei laboratori scientifici, lezioni informative sulle aree disciplinari che caratterizzano i corsi delle Scienze Umane e delle Scienze Umane opzione Economico-sociale oltre alla presentazione dei piani di studi degli indirizzi Linguistico e Musicale. Spazio anche all'estro e alla creatività dei padroni di casa: molto apprezzate, infatti, dagli alunni di terza media e dalle famiglie, le rappresentazioni in lingua straniera (inglese, spagnolo, tedesco, francese con qualche incursione di sardo, per ribadire le radici da cui tutto inizia...) svolte dagli studenti del Linguistico e le esibizioni strumentali, concertistiche e canore svolte dai ragazzi del Liceo Musicale, ultimo nato tra i corsi di studio del Croce.
Con l'Open day ormai archiviato, il nostro istituto – una delle realtà formative più importanti della provincia con oltre un migliaio di studenti e in costante ascesa di iscritti negli ultimi anni - ha confermato la sua vocazione all'incontro: tante le domande e le curiosità dei ragazzi in orientamento e dei loro genitori che hanno affollato la scuola. Un assaggio dello spirito di famiglia e di comunità che ci contraddistingue e che aspettiamo di condividere con gli studenti che sceglieranno di proseguire il proprio percorso di studi in uno dei quattro indirizzi che compongono l'offerta culturale e didattica dell'Istituto Croce di Oristano.

Paolo Figus


01
02
03
04
05
06